Diritto di cittadinanza cittadinanza di diritto Diritti-Doveri e Libert

Anno/Year 2020
86 pagine/pages
illustrato/illustrated
15x21 cm.
ISBN 978-88-3384-066-6
€12.00




Condividi la scheda di questo libro








Diritto di cittadinanza, cittadinanza di diritto Diritti-Doveri e Libertà

A cura di Massimo Nardini

Saggi di:
Pardo Cellini
Alessandro D’Alessandro
Pawel Andrzej Gajewski
Massimo Nardini
Dania Scarfalloto Girard
Gloria Vannini

 

 

L’obiettivo del volume è quello di mettere a fuoco, da prospettive culturali diverse e al di là dei pregiudiziali schieramenti politici, la centralità di una questione, il diritto di cittadinanza, oggi ritenuta, in Italia e in Europa, di portata strategica per la vita sociale, culturale e politica.
Da tale diritto deriva inevitabilmente la problematica dell’integrazione, particolarmente evidente al giorno d’oggi, ma, in verità, elemento che affonda le proprie radici in un passato remoto: riuscire a supportare l’integrazione di popoli diversi attraverso un sistema solido di valori costituisce un percorso che richiede molto tempo, di solito calcolato in generazioni.
Occorre, infine, inserire tali concetti all’interno di una tematica più concreta, quella dello spazio fisico, spazio in cui esiste una comunità, uno spazio urbano, architettonico: la città, che deve essere governata, gestita e modificata per permettere alle persone che la abitano di condividere uno stesso luogo attraverso la partecipazione alla democrazia e trasformare l’azione di governo del territorio in un processo di costruzione della cittadinanza.