I misteri di Castel del Monte

Anno/Year 2015
118 pagine/pages
80 illustrazioni/illustrations.
21x21 cm.
ISBN 978-88-97080-81-7
24.00



Condividi la scheda di questo libro







Aristide Viero

I misteri di Castel del Monte
Rilievi radiestesici, rabdomantici e geobiologici

Questo testo descrive le proprietà matematiche, geobiologiche, esoteriche e rituali di Castel del Monte, rilevate mediante tecniche extrasensoriali, radioestesiche e rabdomantiche.
Esso documenta: Le qualità e proprietà di Federico II. La fondazione della Milizia Templare e la sua funzione. La relazione delle acque sotterranee e le linee sincroniche con la costruzione. I numeri cosmici con i quali è stato calcolato ed elevato. La sua simmetria esoterica che riporta nella terra la dimensione di un calendario solare. La sua relazione cosmo-tellurica come potenza universale.
Illustra inoltre la vita del suo ideatore, l’imperatore Federico II, collegata con la fondazione della milizia templare, le crociate e il potere dei frati cistercensi, e definisce l’impiego e lo scopo di questa affascinante costruzione dando indicazioni e risposte a domande importanti come:
— Perché fu costruito in quel periodo storico il castello ?
— Perché fu scelto dall’Imperatore quel punto preciso del suo regno, che in quei tempi era molto vasto e non un altro?
— Perché costruirlo di quelle imponenti dimensioni, e quindi così costoso e impegnativo da realizzare in un luogo così isolato ?
— A cosa doveva e poteva servire, in quei tempi un castello così importante senza le caratteristiche di una fortezza, e quindi indifendibile?
Per le foto scattate in medianità, e i documenti riportati il libro è sicuramente un’ottima guida per chi inizia o già pratica delle arti radioestesiche, o vuole verificare o sviluppare le proprie capacità operative.






Aristide Viero radioestesista, rabdomante, geobiologo, naturopata e saggista.
Nasce ad Ivrea (TO) nel 1940. Ha lavorato per molti anni alla Olivetti come progettista e responsabile di produzione. A 23 anni ricerca il primo pozzo con successo. Si specializza successivamente in Geobiologia compiendo indagini indoor e outdoor finalizzate ad interventi di bonifica di case e terreni mediante l’impiego di schermature di sua invenzione.
Specializzato in Radionica, lavora anche a distanza a vantaggio del suo prossimo.
Membro dell’accademia internazionale Mesmer (parapsicologia e pranoterapia).
Dal 2004 al 2013 ricopre la carica di presidente dell’A.I.R, (Associazione Italiana Radioestesisti), la più importante associazione di settore in Italia fondata nel 1954.
Nel 2012 opera per le missioni cattoliche in Kenya, e in zone desertiche scopre 9 nuovi pozzi.
Nel 2013 è nominato consigliere speciale dello I.E.M.O. (Organizzazione speciale per la gestione delle emergenze mondiali) registrata presso il segretariato delle Nazioni Unite.
Nel 2013 per meriti speciali viene nominato Don, Conte di San Antonio e Marchese da Sua Altezza Principe Michl Karatchersky Valk,
Nel 2014 è nominato Knight Grand Commander dell’Ordine Internazionale dei Knights of the Thunderbolt.
Autore di importanti testi specialistici:
Geobiologia tra Radiestesia e Rabdomanzia (Brescia, Ed. Vannini 1999).
L’Energia Svelata e Rilevata (Ed. Vannini, Brescia 2002.)
Architetture antiche del sacro (Ed. Delfino 2006).
Cromoterapia (Ed. Delfino 2009).
Conduce conferenze, seminari e corsi per le strutture più eminenti e presso le scuole di radioestesia e naturopatia.