Valter J. Bencini Orvieto, nasce a Firenze il 5 aprile 1955. Laureato in Medicina e Chirurgia è specialista in Odontostomatologia e Psicoterapia ad indirizzo funzionale corporeo. è autore di numerosi articoli scientifici nelle due branche. Appassionato di esoterismo e della sua storia ha scritto saggi sulle riviste ‘Officinae’, ‘Delta’, ‘Esonet.org’. Da sempre convinto che l’umorismo sia una delle migliori medicine per la guarigione dell’animo umano, propone in questo libro, la raccolta rivisitata di 700 storielle umoristiche provenienti dalla tradizione ebraica.

 

Tutti i libri di Valter J. Bencini Orvieto
Raccolta di 700 storielle di umorismo ebraico

Selezionare un cospicuo numero di storielle (sono 700) disegna, almeno credo, un puzzle, dove la narrazione variegata delle vicende ebraiche, viene a tessere in qualche modo, una testimonianza storica. Le storielle raccontano, infatti, ci che siamo e cosa siamo stati. In un periodo dove l誕ntisemitismo si riaffaccia in modo preoccupante in Europa, credo che testimoniare la fiducia ebraica nella v...
   18.00