Valerio Cantafio Casamaggi, fiorentino, laureato in Scienze Politiche al «Cesare Alfieri», dirigente pubblico, membro da oltre vent’anni della Società di Studi Fiorentini, ha dedicato numerosi articoli e saggi alla storia di Firenze e ai suoi legami con la Francia. Appassionato conoscitore della vita e dell’opera del marchese de Sade, sullo scrittore francese ha pubblicato fra l’altro: Sade et l’Italie (con Armelle St-Martin), Parigi, Desjonqueres 2010; Les Antiquaires: une petite comédie et le «grand théâtre» d’Italie chez le Marquis de Sade (in «Dupaty et l’Italie des voyageurs sensibles»), Amsterdam-New York, Rodopi 2012; Les Voyages d’Italie, in «Sade. Un athée en amour», a cura di Michel Delon, Parigi, Albin Michel-Fondazione Martin Bodmer 2014.

 

 

 

Hola

Tutti i libri di Valerio Cantafio Casamaggi
Il marchese de Sade a Firenze nel 1775

Il marchese de Sade soggiorn a Firenze fra l誕gosto e l弛ttobre del 1775. Tre mesi intensissimi durante i quali ammir opere d誕rte, teatri, palazzi, giardini ed ebbe amori ed amici sinceri, tutti destinati a rivivere nelle sue opere pi celebri e famigerate, insieme alle 都regolatezze dei fiorentini....
   10.00