Stefano Carrer è ricercatore di estimo presso il Dipartimento di Tecnologie dell’Architettura e Design “Pier Luigi Spadolini” della Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi di Firenze.
Perfezionato in “Economia del Turismo” presso il Dipartimento di Economia Politica II dell’Università Commerciale L. Bocconi di Milano e Dottore di Ricerca in “Metodi di valutazione nella progettazione urbanistica ed architettonica”, Stefano Carrer ha pubblicato articoli e saggi ,tra i quali:
• “Agriturismo: quali realtà e quali orientamenti nella Comunità” in: “Politica del Turismo” - Studi e Ricerche – Rivista bimestrale di studi e commenti, Maggioli Editore, Rimini, febbraio 1992.
• “Una particolare stima d’equivalenza” in: Rivista del Consulente Tecnico, sezione estimo, Maggioli Editore, Rimini, aprile 1992.
• “Indirizzi e pratiche di aggiudicazione degli appalti di lavori pubblici in un mercato aperto a scala comunitaria” in: “L’affidamento dei lavori pubblici- Progetto, Qualità, Decisione, Procedure tecniche per un appropriato processo decisionale”, Edizioni Over, Bergamo , giugno1993.
• “La valorizzazione turistica del territorio” in: Genio Rurale – gestione del territorio - EDAGRICOLE, Bologna, settembre 1994.
• “Proposta metodologica per la revisione dell’attuale sistema di classificazione e classamento delle unità immobiliari “ in: Rivista del Territorio, Ministero delle Finanze, Istituto Poligrafico e Zecca di Stato, Roma, settembre 1995.
• “Introduzione al giudizio di convenienza economica dei progetti di investimento privato”, Angelo Pontecorboli Editore, Firenze, luglio 2000.
• “Spazio rurale, turismo e valutazione”, Angelo Pontecorboli Editore, Firenze, aprile 2005.
“Marine fluviali: una struttura valutativa di fattibilità”, Angelo Pontecorboli Editore, Firenze, luglio 2007

Tutti i libri di Stefano Carrer
Introduzione al giudizio di convenienza economica dei progetti di investimento privato

...
   

Marine fluviali: una struttura valutativa di fattibilit

ネ opinione ormai diffusa che il progetto di particolari realt edilizie debba necessariamente condurre alla realizzazione di 都trutture intelligenti, ovverosia di quelle strutture non solo capaci di fungere da meri contenitori di attivit, ma anche in grado attraverso un sistema di controllo e di gestione di interagire con gli utenti offrendo loro una serie di facilitazioni, quali ad esempio:...
   

Spazio rurale, turismo e valutazione

L'attenzione comunitaria in tema di sviluppo rurale e di preservazione ambientale ha messo in luce la necessit di una pratica equilibratrice delle diverse realt del territorio, ravvisando che l'attivit turistica organizzata in certe forme: mira ad integrare il reddito delle aziende agrarie site in terre marginali o montane; fornisce un concreto supporto economico-promozionale alle iniziative ...