Andrea Giaconi (Prato, 1982) già collaboratore esterno presso la Scuola Normale di Pisa e cultore della materia in Storia Contemporanea presso la Scuola in Scienze Politiche “Cesare Alfieri” di Firenze, è vicepresidente del Coordinamento Toscano dei Comitati per la Promozione dei Valori Risorgimentali e segretario della corrispondente sezione pratese. Dottore di ricerca in “XX secolo: politica, economia, istituzioni” e diplomato in “Archivistica Contemporanea” presso il Corso di Alta Formazione dell’Archivio Centrale dello Stato, è membro di accademie e deputazioni di storia patria, Ha pubblicato suoi saggi in varie riviste storiche e curato il riordino di fondi bibliografici e archivistici. Tra i suoi lavori più recenti si ricordano La fascistissima. Il fascismo in Toscana dalla marcia alla “notte di San Bartolomeo” (Foligno, 2019) e Il socialismo riformista e la questione migratoria, 1876-1990 (Firenze, 2019). In ambito di storia della massoneria ha pubblicato saggi tra i quali I maestri della pace sociale. Massoni contro il fascismo (2012); La massoneria a Prato dall’Unità alla Grande Guerra (2014); La massoneria in Toscana dalla neutralità all’intervento (2015); Una famiglia in lotta. I Martini tra fine Ottocento, Grande Guerra, Resistenza e Deportazione (2017, con Laura Antonelli).

 

 

 

 

 

 

 

 

Tutti i libri di Andrea Giaconi
La vera luce della democrazia.
Adon Toccafondi
antifascista, partigiano, massone


uesto libro intende valorizzare una figura, quella di Adon Toccafondi, fin qui poco nota e ancor meno studiata. L段nteresse nasce dal fatto che Toccafondi fu il principale fautore del risveglio della loggia, di cui quest誕nno ricorre il settantacinquesimo anniversario. Ma Adon fu pure tra i protagonisti della Resistenza a Firenze e Prato e tra i fautori (e il principale promotore) della Ricostruzi...
   16.00