Nicola Iannelli, nato a Benevento nel 1968, si è laureato in Architettura all’Università di Firenze, dove attualmente vive e lavora. 
Astrofilo e studioso di storia e astronomia antica. All’attività professionale associa l’interesse per l’architettura nelle sue correlazioni astronomiche, con particolare riferimento all’analisi dei simboli e degli aspetti esoterici.
Ha ampliato le proprie ricerche allo studio delle configurazioni astronomiche nei riti fondativi dei templi e delle città e nelle opere d’arte.
Collabora con riviste di architettura e di studi simbolico-esoterici, ed è autore di vari saggi, tra i quali si segnalano Sator. Epigrafe del culto delle sacre origini di Roma (Bastogi, Foggia 2009), nel quale si chiarisce la genesi e il significato del celebre “quadrato magico” nella teoria della correlazione astronomica e, con l’archeologo Mario Pagni, Il palazzo e il Tempio. Palazzo Altoviti a Firenze. Storia e simbologie (Betti, Siena 2012).

Tutti i libri di Nicola Iannelli
Misteri, culti e segreti dell誕ntica Roma
Dalla fondazione dell旦rbe a Costantinopoli. Il Sator e i simboli della tradizione romana.
Nel mondo antico Roma ha costituito il prototipo simbolico e l誕rchetipo di riferimento per la fondazione delle citt. Il testo dimostra che la nascita dell旦rbe avvenne in forma rituale secondo la configurazione astronomica delle 田ostellazioni generatrici. L誕utore in questo nuovo studio guida il lettore attraverso la storia romana nel misterioso universo dei simboli della citt eterna....
   19.80  

Simboli e Costellazioni.
Il mistero di palazzo Schifanoia

Il codice astronomico degli Estensi
La sala delle costellazioni di Palazzo Schifanoia a Ferrara costituisce uno dei pi grandi misteri della storia dell誕rte e si configura come un sistema simbolico indicativo di un preciso episodio storico: la data d段nvestitura che segna l誕scesa del duca Borso d脱ste e il suo viaggio trionfale nelle terre del ducato....
   18.00