Piero Nissim (Lucca, 1946), musicista (dai suoi esordi nel Canzoniere Pisano e poi nel Nuovo Canzoniere Italiano ai nuovi concerti di canti yiddish), burattinaio (una delle due anime del Teatro “Crear è bello”), scrittore e poeta (Premio De Andrè - Poesia 2012), vive vicino a Pisa.
Queste le sue più recenti pubblicazioni: 
Per un Paese Civile. Poesie della Legalità, Mds Editore 2015, prefazione di Alessandro Golinelli, postfazione di Furio Colombo, con una nota finale di Fratel Arturo Paoli e Con l’anima e con gli occhi. La poesia della Valgraziosa, Edistudio, 2017, presentazione di Giovanni Nardi, nota critica di Edda Conte.
In questi ultimi due anni si è dedicato alla poesia in vernacolo pisano e ha pubblicato (anche in omaggio a Renato Fucini) due libri di sonetti: Prima i Pisani!, Edistudio, 2019, prefazione di Leonardo Coen, postfazione di Renzo Castelli e A’ tempi der Corona, Ctl Editore, 2020, presentazione di Roan Johnson, postfazione di Lorenzo Gremigni.
Nel 2014 ha ricevuto il Premio Paolo Borsellino (sez. Cultura) e nel 2015 il Premio Montale Fuori di Casa.
     
Contatto: piero.nissim@gmail.com

 

Tutti i libri di Piero Nissim
Il sasso di Einstein
Piccole poesie dedicate a grandi nomi
Chiusi come siamo nei confini della nostra lingua, poco ne sappiamo dei cognomi delle altre civilt, eppure persino dalla Bibbia ci sono arrivati segnali che nel tempo hanno perso la loro forza evocativa che avevano nella lingua ebraica. C定 da perdersi: basti il soprannome di Giacobbe che gli fu dato da Elohim in persona: Yisrael e che vuol dire 菟erch hai combattuto con Dio e con gli uomini e h...
   9.50