Carlo Petrone - avvocato, pubblicista. Vive e lavora a Taranto. È autore di articoli e saggi su argomenti giuridici, sociologici ed esoterici, tra cui: Salvaguardia dell’ambiente naturale e disciplina degli inquinamenti, in Produttività Jonica, a. II n. 7, 1973; La libertà personale, in I costi umani della giustizia, Federavvocati-Fesapi, Roma 1986; Riforma del processo penale e investigazione privata, in L’avvocato e il servizio giustizia, Federavvocati-Fesapi, Roma 1987; L’avvocato italiano. Mito tradizione e nuove realtà, FrancoAngeli, Milano 1992; La Taranta, Edizioni Archita, Taranto 2002; Il danno da lesione micropermanente, Edizioni Archita, Taranto 2003; Il morso della Taranta a Taranto e dintorni, G. Laterza, Bari 2012; Icco da Taranto, Scorpione, Taranto 2016; Introduzione a A. Tagliente, fra’ Paolo di Taranto e la pietra filosofale, Scorpione, Taranto 2016; La libertà del massone all’ombra del pregiudizio, Scorpione, Taranto 2018; Alchimia. Note sull’arte della trasformazione, Scorpione, Taranto 2018; Pensiero libero e identità europea, Scorpione, Taranto 2019; Seguita a costruire. Breviario del pensiero libero, BastogiLibri, Roma 2021.

 

Tutti i libri di Carlo Petrone
Mai pi senza grembiule
Antologia di un libero pensatore
Questa pubblicazione rappresenta una raccolta di riflessioni ed approfondimenti in tema di massoneria, con taluni richiami autobiografici dell但utore, frutto di un impegno maturato nel tempo. Fra diverse passioni coltivate durante la vita professionale, i suoi interessi hanno spaziato fra studi, attivit giuridico forensi ed indagini sociologiche, stimolati dal desiderio di conoscenza e dalla inna...
   16.00