Serena Trinchero ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Storia dell’arte contemporanea presso le Università degli Studi di Firenze, Pisa e Siena nel 2020 con una tesi sulle riviste di letteratura e arte statunitensi in Europa, da cui nasce la presente pubblicazione. Aveva indagato il tema anche in alcuni precedenti contributi (L’eclettismo modernista e il tema della macchina nella rivista internazionale “Broom”, «Ricerche di storia dell’arte», 2014; Guardando l’America dall’Europa: i little magazines espatriati “Broom” (1921-1924) e “Secession” (1922-1923), «Letteratura&Arte», 2015). Ha anche svolto ricerche sul Fondo Adriana Pincherle presso l’Archivio Contemporaneo “Alessandro Bonsanti” del Gabinetto G.P. Vieusseux e ha collaborato con la Fondazione Palazzo Strozzi (Centro di Cultura Contemporanea Strozzina) di Firenze, con il Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato e con il Museo Casa Masaccio Centro per l’Arte Contemporanea di San Giovanni Valdarno. Nel 2017 è stata borsista della Syracuse University (NY). Attualmente si sta dedicando al riordino dell’archivio della fotografa Luciana Majoni.

Tutti i libri di Serena Trinchero
Alla ricerca di una nuova identit americana: modernismo e primitivismo nelle riviste statunitensi in Europa (1921-1932)

A partire dal 1921 si diffondono in Europa numerose riviste indipendenti edite da intellettuali, scrittori e artisti statunitensi, che grazie al loro soggiorno nel Vecchio Continente favorirono un fruttuoso scambio culturale tra le due sponde dell但tlantico. Il presente volume presenta un excursus incentrato su un campione di undici periodici, tra cui si distinguono per importanza ォBroomサ, ォThe Li...
   30.00