Paola Maresca, architetto e dottore in ricerca è nata a Firenze dove vive e lavora. Fin dai primi anni universitari sviluppa il suo interesse per il simbolismo nell’architettura e nell’arte dei giardini. È autrice di numerosi saggi e articoli su questi temi.
Ha pubblicato con l’editore Pontecorboli: Boschi sacri e giardini incantati, 1997; Giardini incantati, boschi sacri e architetture magiche, 2004; Giardini, mode e architetture insolite, 2005; Giardini, donne e architetture, 2006; Giardini simbolici e piante magiche, 2007; Simboli e segreti nei giardini di Firenze, 2008; Orti e piante magiche, 2009; Giardini e delizie, 2009; Storie, segreti e personaggi nei giardini della Toscana, 2010; Allegorie e meraviglie nei giardini d’Oriente, 2010; Il giardino classico francese dal XVII al XVIII secolo, 2011; Alchimia, magia e astrologia nella Firenze dei Medici. Giardini e dimore simboliche, 2012; La cattedrale di Santa Maria del Fiore a Firenze. Uno scrigno di sapienza, 2016; Alchimia e segreti di Cosimo I in Palazzo Vecchio a Firenze, 2017; Don Antonio de’ Medici, 2018; I segreti di Cosimo I de’ Medici, 2019; Lo Studiolo di Francesco I de’ Medici in Palazzo Vecchio a Firenze, 2020; Gli Anglo-fiorentini nell’Ottocento a Firenze, 2022; Eleonora di Toledo in Palazzo Vecchio a Firenze, 2023.

 

Tutti i libri di Paola Maresca
Alchimia, magia e astrologia nella Firenze dei Medici
Giardini e dimore simboliche
Si deve in gran parte alla famiglia Medici la rinascita quattrocentesca del paganesimo antico e il successivo prosperare di studi ed interessi che faranno di Firenze nel Rinascimento un importante centro di cultura ermetica. Se la conoscenza degli arcani della natura richiede segretezza rimane tutt弛ggi ancora viva e tangibile la grande portata della produzione culturale della committenza me...
   19.60  

Allegorie e meraviglie nei giardini d丹riente

L丹riente ha sempre esercitato agli occhi del mondo occidentale un sottile fascino come luogo di meraviglie e culla di antichi miti. Il mondo Occidentale, venuto a conoscenza attraverso racconti o resoconti di viaggiatori delle meraviglie dell丹riente, ne rimarr totalmente affascinato. I giardini sono ancora oggi un ricco campo di sperimentazione e di ispirazione....
   14.00  

Boschi sacri e giardini incantati

Prefazione di Silvio Calzolari Questo libro, ci conduce attraverso giardini filosofici e orti botanici, giardini alchemici e massonici raffinati ed elaborati, ricchi di elementi architettonici, statue, grotte e fontane, in un viaggio allegorico pieno di armonie segrete difficili da definire, dove per una volta la realt non tenta di sconfiggere il sogno. Il giardino come scenario simbolico del pr...
   14.00  

Enigmi e simboli nelle piante e nei giardini

Piante e giardini. Un tema molto vasto che, pur rischiando il paradosso, merita la giusta attenzione per potere scoprire e mettere a punto alcuni aspetti spesso ragionevolmente trascurati. Quasi sempre, le piante sono i veri protagonisti dei giardini; esse, infatti, segnano la storia dei cambiamenti e delle trasformazioni che avvengono nel tempo. Sempre presenti, causa e effetto del giardino stess...
   16.00  

Giardini di Firenze
Segreti, anedotti, personaggi
Nella citt di Firenze i giardini, luoghi intrisi di memorie, rivelano non solo lo spirito dei tempi in cui furono realizzati, ma, e soprattutto, l誕nimo dei loro artefici e proprietari....
   8.50  

Giardini e delizie
Segreti, allegorie, metafore e antichi simbolismi
Se il giardino, spazio narrativo per eccellenza, rispecchia, nelle sue forme, le mode dei tempi e le ideologie dei suoi creatori, sopratutto, luogo di delizie create per allietare i sensi e suscitare emozioni con inganni e meraviglie. Nel giardino, infatti, arte e natura, elementi naturali e artificiali, s段ntrecciano in un percorso visivo dai delicati contrappunti, grazie alle mani di sapienti ...
   13.80  

Giardini incantati, boschi sacri e architetture magiche

l giardino come noto contiene in s non solo le impronte e le mode dei tempi in cui fu realizzato ma anche le idee e il pensiero del suo artefice; infatti l'universo giardino dove si nascondono antichi simbolismi riflette l'avventura del pensiero dell'uomo e la sua incessante ricerca dell'armonia e della verit. ...
   19.50  

Giardini simbolici e piante magiche

Il giardino, universo complesso, fin dall誕ntichit stato concepito come corpus dalle profonde simbologie. Nella stratigrafica allegoria del giardino, infatti, dove si declina la grammatica dei quattro elementi fondamentali terra, acqua, aria e fuoco....
   19.70  

Giardini, donne e architetture
Storie e iconografie di maghe, regine e scrittrici giardiniere
Adombrata sotto l弾gida di antiche dee, divulgata attraverso racconti fantastici di antiche maghe dai poteri prodigiosi o attribuita a streghe dai potenti incantesimi la conoscenza delle piante e delle loro propriet sempre stata associata a figure femminili. Questo libro vuole accennare a quella sorta di legame che, fin dall誕ntichit, ha collegato il femminile con le piante, la natura e il gia...
   17.00  

Giardini, mode e architetture insolite

Se il giardino, spazio narrativo per eccellenza, rispecchia nelle sue forme le mode e le ideologie dei tempi, come grandioso palcoscenico sfondo privilegiato a frammenti di vita quotidiana, dove si celebra la moda per il divertissement e il frivolo. Ed proprio fin dall段nizio del Seicento che il gusto del meravigliare e di stupire, proprio del fasto barocco, si appropria dello spazio di parchi...
   19.80  

Il giardino classico francese dal XVII al XVIII secolo

Il cosiddetto giardino classico 疎lla francese, che si viene ad affermare verso la prima met del XVII secolo, riflette le trasformazioni socio politiche e insieme le nuove frontiere del pensiero scientifico all段ndomani degli studi di Galileo e Newton, degli scritti di Pascal, ma sopratutto dal pensiero filosofico di Descartes. Il giardino diventa nelle mani dell誕rtista giardiniere camera o...
   19.80  

Orti e piante magiche
Simbologie, segreti e incantesimi
Orti e giardini, veri e propri cittadelle del sapere, sono il luogo dove la natura appositamente predisposta deve fare presa sull誕nimo umano ed entrare in contatto con la sua profonda essenza. Il giardino, universo complesso, fin dall誕ntichit stato concepito come corpus dalle profonde simbologie....
   9.80  

Simboli e segreti nei giardini di Firenze
Storie, aneddoti, personaggi
I giardini, luoghi intrisi di memorie, rivelano non solo lo spirito dei tempi in cui furono realizzati, ma, e soprattutto, l誕nimo dei loro artefici e proprietari. Nella citt di Firenze, infatti, proprio attraverso i piccoli eleganti parchi, che si celano all段nterno delle antiche mura....
   13.80  

Storie, segreti e personaggi nei giardini della Toscana
Ricordi, luoghi, evocazioni
鉄e l棚talia il giardino d脱uropa la Toscana il giardino d棚talia. Attraverso i giardini si possono leggere brani di storia, una storia tramata anche dal ricordo di luoghi oramai scomparsi, ma comunque densi di segreti ed evocazioni....
   16.50  

Alchimia e segreti di Cosimo I in Palazzo Vecchio a Firenze

Agli inizi del XVI secolo Cosimo I de Medici, che aveva ereditato dai suoi illustri avi la passione per l弾rmetismo, appena eletto dal Governo Fiorentino a capo della citt, pose mano a ristrutturare il Palazzo della Signoria dove si era trasferito, decorandone gli appartamenti destinati alla sua vita privata con scenari ermetici dalle complesse allegorie. Le pitture che rivestono con grande ele...
   19.20

Don Antonio de Medici
Un principe alchimista nella Firenze del 600
...
   12.00

Eleonora di Toledo in Palazzo Vecchio a Firenze
Simboli e allegorie nelle stanze della duchessa
Il quartiere che fa parte del primo nucleo di Palazzo Vecchio, eretto tra la fine del Duecento e la met del Trecento, venne destinato ad ospitare gli appartamenti della duchessa Eleonora e delle donne del suo seguito. I lavori di adeguamento di questi ambienti, affidati in un primo tempo a Giovan Battista del Tasso, proseguirono tra il 1561 e il 1562 sotto la direzione di Giorgio Vasari che, co...
   12.90

Erbe e piante delle dee, regine, alchimiste e maghe

L段ntreccio semantico tra donne e piante, tra divinit femminili e vegetazione sembra trovare conferma fin dall誕ntichit. Infatti la Grande Dea venerata in tutto il bacino del Mediterraneo, divinit della terra e della fertilit, anche la signora delle piante, sempre associata ad un simbolo vegetale. Alla figura di questa Grande Dea, madre degli dei e degli uomini, che appare contin...
   8.80

Giardini della meditazione e del Paradiso

La macchina allegorica dei giardini orientali sostanzialmente plasmata dalla profondit del pensiero filosofico e religioso, in una staticit propria dell誕nimo contemplativo. Nella composizione si coglie il profondo sentimento verso la natura nei suoi multiformi aspetti. Il paesaggio diventa parte integrante del giardino stesso sia come riferimento visivo sia come citazione colta all段nterno de...
   11.80

Giardini e principesse

La cultura della natura strettamente connessa all誕mbito femminile e attraverso l誕rte dei giardini, le donne, ritagliandosi uno spazio autonomo nel mondo maschile, hanno potuto esprimere la loro creativit intrecciando ingegno e conoscenza, arte e fantasia....
   8.80

Giardini tra fantasia e immaginazione

I giardini, come luoghi dell段mmaginario ancestrale, abitano la nostra storia. 的l mio giardino immaginario scrive il Russel Page potrebbe dunque assumere molteplici forme, ciascuna delle quali avrebbe caratteristiche particolari. Nell段ntima profondit di ognuno di noi esiste un giardino segreto dove le nostre r黐eries si concretizzano in una sorta di realt virtuale, una vera e propria g...
   8.80

Gli Anglo-fiorentini nell丹ttocento a Firenze
Luoghi, passioni e segreti
I palazzi e le ville della citt di Firenze e delle sue amene colline diventeranno i luoghi di soggiorno preferiti dagli stranieri, chiamati genericamente Anglo-fiorentini. Nel tempo palazzi, ville e giardini hanno cambiato proprietari e nuove generazioni si sono succedute alle primitive, ma questi spazi dall弾terno fascino dove si sono consumate emozioni, storie e drammi ci regalano ancora vibra...
   18.00

I Medici e il giardino di Boboli
Alchimia, simboli e segreti arcani
Nel 1550 Eleonora di Toledo, consorte di Cosimo I de Medici, acquist dai Pitti l弛monimo palazzo posto sulla riva sinistra dell但rno, con annessi Orti, destinato a diventare la nuova residenza della famiglia. Progettato da Niccol Pericoli detto Tribolo, il giardino, che si distendeva sulla vasta superficie di terreno posta alle spalle del Palazzo, si presenta come una sorta di verde spazio dall...
   20.00

I segreti di Cosimo I de Medici

Cosimo I, appassionato cultore di scienze ermetiche, raccoglier l弾redit del pensiero laurenziano intrecciando antiche allegorie con il mito di una nascente et dell丹ro. In Cosimo la passione dei suoi predecessori per l弾rmetismo sembra focalizzarsi soprattutto sulla scienza alchemica. Agli inizi del XVI secolo Cosimo I de Medici, nell弛ttica di consolidamento del potere e insieme di celebrazi...
   8.60

Il giardino di Versailles
simboli e allegorie
Il parco, che si distende grandioso, con il suo complesso simbolismo una sorta di testamento segreto dove i vari episodi architettonici e scultorei si pongono come punti salienti di un cammino sapienziale che il Re Sole ha nascosto, con grande maestria, tra i ritmi compositivi della grande allegoria barocca. significativo il fatto che prima di iniziare i lavori di Versailles il re aveva annota...
   11.80

La Cattedrale di Santa Maria del Fiore a Firenze
Uno scrigno di sapienza
La Cattedrale di Santa Maria del Fiore a Firenze. La Cattedrale, la casa regale di Dio, custodisce in se stessa il mistero dell置niverso che si rivela nella sua immensit e nell弾ternit dei tempi. Un tempio dunque dedicato alla Sapienza dove arte sacra e arte profana si uniscono in un intreccio che affonda le radici nell誕ntica conoscenza. La Cattedrale fiorentina, nata come mirabile espression...
   18.00

Labirinti e giardini filosofici

L段mmagine del labirinto appare intrisa di sacralit e di mistero fin dalla pi remota antichit. Il labirinto presenta una doppia valenza in quanto permette o impedisce l誕ccesso ad un luogo nel quale non a tutti dato penetrarvi, ma solo a coloro che sono ammessi all段niziazione....
   8.80

Lo Studiolo di Francesco I de Medici in Palazzo Vecchio a Firenze
Simboli e segreti alchemici
Quale il segreto che si cela nello Studiolo, piccolo scrigno rinserrato tra le antiche mura di Palazzo Vecchio? e per quali arcani motivi il giovane principe Francesco de Medici ha voluto realizzarlo? E sono ancora pi misteriosi i motivi che indussero lo stesso Francesco, a soli pochi anni di distanza, a volere il suo completo smantellamento. Una breve esistenza, dunque, se si pensa che lo S...
   18.80