Le cupole sotto il cielo  di Firenze

Anno/Year 2018
232 pagine/pages
490 illustrazioni/illustrations.
21x27 cm.
ISBN 978-88-99695-92-7
Ä28.80



Condividi la scheda di questo libro







Altre pubblicazioni di Roberto Corazzi
Il segreto della Cupola del Brunelleschi a Firenze - The Secret of Brunelleschiís Dome in Florence
Brunelleschiís Dome
La Cupola del Brunelleschi
Viaggio tra i castelli della costa della Toscana e dellíArcipelago
La Cupola del Duomo di Firenze
Filippo Brunelleschi
The Florence Cathedral Dome

Roberto Corazzi

Le cupole sotto il cielo di Firenze

La cupola rappresenta il simbolo religioso e di conseguenza la volta celeste e cioè simbolo del Cielo, sfera della storia, sede dell’asse del mondo e perfetta miniatura dell’Universo, nel suo ordine e nella sua bellezza [...]. La cupola ci dice chiaramente che il Cielo si è aperto alla Terra. La cupola ci parla di un Dio che si è fatto uomo; che Dio e l’Uomo, si sono riconciliati. 
La cupola è una volta a calotta con simmetria centrale e può esser impostata su pianta poligonale, circolare o ellittica ed avere un profilo a semicerchio, parabola oppure ovoidale. La cupola più tipica è a base circolare.
Nella città di Firenze esistono numerose architetture che presentano vari tipi di cupola che possono essere raggruppati in due tipi fondamentali: sistemi voltati emergenti nello skyline del panorama di Firenze e sistemi voltati inseriti all’interno di varie architetture che possono essere rappresentate da chiese o edifici civili. In questa pubblicazione vengono trattati i sistemi voltati emergenti raggruppati secondo i vari quartieri di appartenenza.
Le cupole di maggiore importanza sono corredate di informazioni relative alla chiesa di appartenenza e di particolari grafici costruttivi. Il libro cita anche alcune architetture prive di cupola ma emergenti nella città di Firenze.






Roberto Corazzi. Architetto e professore ordinario presso la Facoltà di Architettura dell’Università di Firenze, già docente di Fondamenti ed Applicazioni della Geometria Descrittiva e Rilievo Fotogrammetrico dell’Architettura e dell’Ambiente presso la Facoltà di Architettura di Firenze. Già membro del Collegio di Dottorato di ricerca in Rilievo e Rappresentazione dell’Architettura e dell’Ambiente, del Consiglio Scientifico dell’Istituto Italiano dei Castelli e del Consiglio Direttivo della Cicop. E’ autore di numerose pubblicazioni inerenti la geometria ed il recupero di manufatti architettonici rilevati con strumentazioni tecnologicamente avanzate. Ha partecipato a convegni in numerose università nazionali ed estere e in varie istituzioni culturali.
Principali pubblicazioni: Progetto S. Gimignano, Firenze 1996 (coautore); Il Coro della Cattedrale di Santa Maria del Fiore, Firenze 1999; Geometria Scienza del disegno 1. Proiezioni ortogonali, coniche, superfici curve, quadriche,eliche, Superfici elicoidali, Bologna 2004; Geometria Scienza del Disegno. 2. Prospettiva e Fotogrammetria, Bologna 2005; Scienza del Disegno 3. Proiezioni assonometriche-Proiezioni quotate-Interrelazioni tra i vari tipi di proiezione-Ombre nei vari tipi di proiezione - Ombre a 45° - Meridiane, Bologna 2008; Le superfici quadriche in architettura, Bologna 2005; Cupola di Santa Maria del Fiore. Tra ipotesi e realtà, Bologna 2005 (coautore); La Cupola di Santa Maria del Fiore raccontata da colui che l’ha progettata: Filippo Brunelleschi, Livorno 2005 (coautore); Nella Siena ritrovata di Ambrogio Lorenzetti, Roma 2008; La Cupola del Brunelleschi a Firenze, The Secret of Brunellesci’s in Florence, Firenze 2011 (coautore); La Cupola del Brunelleschi, il segreto della costruzione, Firenze 2013.

Roberto Corazzi holds a degree in Architecture and is Professor in the Department of Architecture, University of Florence, where he teaches Fundamentals and Applications of Descriptive Geometry and Photogrammetric Survey of Architecture and the Environment. He is a member of the Doctorate Degree Studies Department in Survey and Rendering of Architecture and the Environment, and is a member of the Scientific Council of the Italian Institute of Castles.
He is author of numerous publications on the geometry and restoration of architectural structures examined with technologically advanced instrumentation. He has participated in conferences at many Italian and foreign universities and cultural institutions.
The main fields of his professional activities are: Hospitals; Department of Auxilliary Highway Works (he is an expert consultant on materials for Società Alpina s.p.a.); Housing; Industrial plants; Environmental Integration; Restoration of Historic Town Centers. He is a specialist in research on measurements using the photogrammetric process.
Pubblicazioni /Publications: Il Coro della Cattedrale di Santa Maria del Fiore, Firenze 1999; Geometria Scienza del disegno - Proiezioni ortogonali, coniche, superfici curve, quadriche,e liche, Superfici elicoidali, Bologna 2004; Geometria Scienza del Disegno: Prospettiva e Fotogrammetria, Bologna 2005; Le superfici quadriche in architettura, Bologna 2005.
(Coautore/Coauthor): Progetto S.Gimignano, Firenze 1996; Cupola di Santa Maria del Fiore Tra ipotesi e realtà, Bologna 2005; La Cupola di Santa Maria del Fiore raccontata da colui che l’ha progettata: Filippo Brunelleschi”, Livorno 2005;Scienza del Disegno 3, Proiezioni assonometriche - Proiezioni quotate-Interrelazioni tra i vari tipi di proiezione-Ombre nei vari tipi di proiezione-Ombre a 45°-Meridiane, Bologna 2008.
Articoli/Articles Nella Siena ritrovata di Ambrogio Lorenzetti, Roma 2008.