Massimo Bianchi (Montecatini Terme, 20.7.1944). Iniziato il 27.6.1967 nella R.L. Scienza e Lavoro n. 124 all’Oriente di Livorno, è tra i fondatori della R.L. Adriano Lemmi n. 704.
Ha ricoperto le dignità di Maestro Venerabile, Presidente dell’Oriente, Gran Maestro Aggiunto dal 1999 al 2014. Ordine di Giordano Bruno nelle tre classi.
Appartiene al Rito Scozzese Antico e Accettato dal 1969, dal 1993 riveste il 33° grado, insignito della Gran Croce della Corte d’Onore.
Gran Maestro Onorario del Grande Oriente d’Italia e della Gran Loggia di Albania.
Segretario della Federazione socialista livornese nel 1972, Consigliere Comunale e Vice Sindaco. Consigliere Provinciale e Assessore.
Consigliere della Società Volontaria di Soccorso.
Autore di alcune pubblicazioni sulla Storia della Massoneria Livornese e del P.S.I.
Commendatore della Repubblica.

Tutti i libri di Massimo Bianchi
Architettura, linee e controlinee

Fra gli architetti e il mondo dell’architettura - e questo libro tenta di sostenerlo con considerazioni fatte qua e là, su argomenti anche troppo diversi e da qualcuno classificabili come velleitari, per il materialismo scientifico odierno - il problema è lo stesso: tutti sono grandi, nessuno è grande. Il disegno oggi, passando per il digitale e il fotorealismo, sembra mettere tutti sullo stesso...
   €11.00  

La Fratellanza Artigiana “Giuseppe Garibaldi”
La Storia non inizia da domani - tempio della democrazia livornese
Questo nuovo e pregevole volume del Gran Maestro Onorario Massimo Bianchi è dedicato alle origini e alla storia di un’associazione benemerita com’è stata sin dalla sua nascita la Fratellanza Artigiana “Giuseppe Garibaldi”, un sodalizio che a Livorno – ma anche a Firenze e in tante altre città italiane – ha svolto ed ha avuto un ruolo importante nella crescita e nello sviluppo democratico e laico d...
   €22.00