Enigmi e simboli nelle piante e nei giardini

Anno/Year 2012
140 pagine/pages
54 illustrazioni/illustrations.
14,8x21 cm.
ISBN 978-88-97080-27-5
16.00



Condividi la scheda di questo libro







AA.VV.

Enigmi e simboli nelle piante e nei giardini

 

A cura di 
Paola Maresca

Saggi di
Franca B. Bessi – Isabella Guerrini – Paola Maresca
Maurizio Oddo – Pier Giuseppe Valmori

Piante e giardini. Un tema molto vasto che, pur rischiando il paradosso, merita la giusta attenzione per potere scoprire e mettere a punto alcuni aspetti spesso ragionevolmente trascurati. Quasi sempre, le piante sono i veri protagonisti dei giardini; esse, infatti, segnano la storia dei cambiamenti e delle trasformazioni che avvengono nel tempo. Sempre presenti, causa e effetto del giardino stesso, le piante mettono in luce il rapporto tra passato e presente, il significato stesso della parola tempo. La tradizione magico simbolica delle piante s’intreccia con la tradizione alchemica in un’identitИ di simboli difficile da distinguere. Piante e erbe compaiono con frequenza negli antichi testi ermetici, il linguaggio alchemico, infatti, s’ispira spesso alla natura per illustrare le operazioni necessarie alla realizzazione della cosiddetta pietra filosofale e dell’elisir della vita.

 

 

Sommario

5 Paola Maresca, Piante e astri
37 Isabella Guerrini, Mondo vegetale, ritmi e cicli cosmici
83 Pier Giuseppe Valmori, La vibrazione della materia
93 Franca B. Bessi, le acque e le rose del paradou
111 Maurizio Oddo, Comporre natura. L’artificiale ordine delle cose. Progetto, piante e giardini